Accedi | Registrati          Richiedi newsletter

Mondoparchi - Divertirsi è una cosa seria

Il tuo bambino entra gratis nei parchi più importanti d'Italia e in altre 1.700 strutture

ACQUISTA SUBITO

LA FAMILYCARD 2019

Divertimento e risparmio

per un anno intero!

Ricerca Strutture Convenzionate

Per categoria

Per area geografica

Per tipo di card in possesso

Per parola chiave

Ricerca

Ricerca

Natura | Veneto

Grotte di Oliero

Valstagna (VI)

Situate nella valle del Brenta, nel comune di Valstagna, le sorgenti dell’Oliero sono tra le risorgive carsiche più grandi d’Europa e meta turistica di interesse nazionale. Le grotte attualmente aperte al pubblico sono quattro: dalle due più in basso scaturisce il fiume Oliero mentre le due superiori, antichi sbocchi delle medesime sorgenti, sono ora asciutte. All’interno del parco un sentiero sale tortuosamente sino a raggiungere il Covolo degli Assassini ed il Covolo delle Sorelle, sovrastati da altissime pareti rocciose sulle quali si può ammirare un ricco campionario della flora rupestre, primo fra tutti in bellezza, il raponzolo di roccia. Si scende quindi a raggiungere la conca tra le due grotte principali, completamente circondata dalle freschissime acque sorgive ed immersa nel verde di piante secolari. Vicinissima, si apre l’imboccatura del Covolo dei Siori o Grotta Parolini, dal nome del famoso botanico Alberto Parolini, che la esplorò nel 1822 e la rese accessibile al pubblico dal 1832. È possibile visitare questa straordinaria grotta accedendovi in barca, accompagnati dalle guide naturalistico-ambientali di Ivan Team, che ve ne illustreranno le caratteristiche fino all’imbarcadero interno ed alla sala della colata, una gigantesca cascata di stalattiti alabastrine, alta ben quattordici metri, che si intrecciano in un bizzarro gioco di forme e colori. La temperatura dell’aria all’interno della grotta è di 12°C, quella dell’acqua quasi 9, e tali valori si mantengono costanti per tutto l’arco dell’anno. Le Grotte di Oliero sono circondate da un incantevole parco naturale, dove si snoda il Sentiero Natura, un’area verde ed un’area pic-nic, che vi offriranno la possibilità di trascorrere una piacevole giornata a contatto con la natura. Nella stessa struttura sono presenti inoltre il Museo di Speleologia e Carsismo A. Parolini e il Museo delle Cartiere. A 2 km il Museo Etnografico Canal di Brenta.

  

Photogallery

  

 

Grotte di Oliero

Via Oliero di Sotto, 85

36020 Valstagna (VI)

 

Tel.: 0424 558250

 

info@ivanteam.com

www.grottedioliero.it

www.ivanteam.com

 

Mappa

Card convenzionate per questa struttura

 

Agevolazioni card

Familycard

Ingresso gratuito ai bambini fino a 13 anni non compiuti (massimo 2), ognuno accompagnato da un adulto pagante intero.

FreeFun

2x1: Ingresso gratuito per una persona (adulto o bambino) se accompagnata da un'altra pagante un biglietto adulto intero, solamente dal lunedì al venerdì eccetto le festività.

OneDay

Ingresso gratuito per un bambino fino a 13 anni non compiuti se accompagnato da un adulto pagante intero.

 

Apertura

Apertura
MARZO E OTTOBRE Aperto tutte le domeniche dalle ore 10:00 alle ore 17:00
APRILE E MAGGIO Aperto tutte le domeniche e i festivi dalle ore 9:30 alle ore 17:30
GIUGNO, LUGLIO, AGOSTO E SETTEMBRE Aperto dal lunedì alla domenica e i festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00

Giorni e orari di apertura possono subire modifiche a causa delle condizioni meteo. Si consiglia di contattare sempre la struttura per verificare l’effettiva apertura.

 

Tariffe

Ingresso grotta + parco + musei
10,00 € intero (13-65 anni)
8,00 € ridotto (5-12 anni, over 65, disabili, forze dell’ordine, famiglie con 2 adulti e 2 o più bambini)
Ingresso parco + musei
5,00 € intero (13-65 anni)
4,00 € ridotto (5-12 anni, over 65, disabili, forze dell’ordine, famiglie con 2 adulti e 2 o più bambini)
Gratuità
Bambini 0-5 anni, residenti nel Comune di Valstagna (parco e musei + 1 visita/anno in grotta), speleo sub per attività scientifiche.

 

Come si arriva

Da Bassano del Grappa in direzione Trento. Lungo la SS 47 della Valsugana, a 10 km da Bassano del Grappa, girare a sinistra per il ponte di Campolongo sul Brenta e seguire le indicazioni per altri 4 km fino ad arrivare a Valstagna, nella frazione di Oliero.
Da Trento in direzione Bassano del Grappa. Lungo la SS 47 della Valsugana, al semaforo di Carpanè-San Nazario, girare a destra per Valstagna, superare il ponte e girare a sinistra seguendo le indicazioni per 1,5 km.
In treno: la fermata più vicina è quella di Carpanè-Valstagna. A piedi, attraversare la SS 47 e proseguire verso sud. Al semaforo girare a destra, oltrepassare il ponte e girare a sinistra seguendo le indicazioni per le Grotte di Oliero. Percorrere la passeggiata ‘Anello delle Zattere’ che costeggia il fiume Brenta per circa 1,5 km fino a raggiungere il complesso turistico.

 

Agibilità

Per maggiori informazioni contattare direttamente la struttura.

 

Informazioni

• Si ricorda che l’ultimo biglietto verrà staccato 60 minuti prima dell’orario di chiusura.
• La visita in barca alla grotta principale ha una durata di 30 minuti, si consiglia un abbigliamento comodo e un k-way (la temperatura in grotta è di 12 gradi).
• La visita del parco circostante, il sentiero natura e le aree pic nic hanno libera permanenza entro gli orari di apertura stabiliti.

 

Natura | Veneto

Grotte di Oliero

Valstagna (VI)

  

  

Situate nella valle del Brenta, nel comune di Valstagna, le sorgenti dell’Oliero sono tra le risorgive carsiche più grandi d’Europa e meta turistica di interesse nazionale. Le grotte attualmente aperte al pubblico sono quattro: dalle due più in basso scaturisce il fiume Oliero mentre le due superiori, antichi sbocchi delle medesime sorgenti, sono ora asciutte. All’interno del parco un sentiero sale tortuosamente sino a raggiungere il Covolo degli Assassini ed il Covolo delle Sorelle, sovrastati da altissime pareti rocciose sulle quali si può ammirare un ricco campionario della flora rupestre, primo fra tutti in bellezza, il raponzolo di roccia. Si scende quindi a raggiungere la conca tra le due grotte principali, completamente circondata dalle freschissime acque sorgive ed immersa nel verde di piante secolari. Vicinissima, si apre l’imboccatura del Covolo dei Siori o Grotta Parolini, dal nome del famoso botanico Alberto Parolini, che la esplorò nel 1822 e la rese accessibile al pubblico dal 1832. È possibile visitare questa straordinaria grotta accedendovi in barca, accompagnati dalle guide naturalistico-ambientali di Ivan Team, che ve ne illustreranno le caratteristiche fino all’imbarcadero interno ed alla sala della colata, una gigantesca cascata di stalattiti alabastrine, alta ben quattordici metri, che si intrecciano in un bizzarro gioco di forme e colori. La temperatura dell’aria all’interno della grotta è di 12°C, quella dell’acqua quasi 9, e tali valori si mantengono costanti per tutto l’arco dell’anno. Le Grotte di Oliero sono circondate da un incantevole parco naturale, dove si snoda il Sentiero Natura, un’area verde ed un’area pic-nic, che vi offriranno la possibilità di trascorrere una piacevole giornata a contatto con la natura. Nella stessa struttura sono presenti inoltre il Museo di Speleologia e Carsismo A. Parolini e il Museo delle Cartiere. A 2 km il Museo Etnografico Canal di Brenta.

  

• Si ricorda che l’ultimo biglietto verrà staccato 60 minuti prima dell’orario di chiusura.
• La visita in barca alla grotta principale ha una durata di 30 minuti, si consiglia un abbigliamento comodo e un k-way (la temperatura in grotta è di 12 gradi).
• La visita del parco circostante, il sentiero natura e le aree pic nic hanno libera permanenza entro gli orari di apertura stabiliti.

  

Card convenzionate per questa struttura

 

Agevolazioni card

Familycard

Ingresso gratuito ai bambini fino a 13 anni non compiuti (massimo 2), ognuno accompagnato da un adulto pagante intero.

FreeFun

2x1: Ingresso gratuito per una persona (adulto o bambino) se accompagnata da un'altra pagante un biglietto adulto intero, solamente dal lunedì al venerdì eccetto le festività.

OneDay

Ingresso gratuito per un bambino fino a 13 anni non compiuti se accompagnato da un adulto pagante intero.

 

Apertura

Apertura
MARZO E OTTOBRE Aperto tutte le domeniche dalle ore 10:00 alle ore 17:00
APRILE E MAGGIO Aperto tutte le domeniche e i festivi dalle ore 9:30 alle ore 17:30
GIUGNO, LUGLIO, AGOSTO E SETTEMBRE Aperto dal lunedì alla domenica e i festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00

Giorni e orari di apertura possono subire modifiche a causa delle condizioni meteo. Si consiglia di contattare sempre la struttura per verificare l’effettiva apertura.

 

Tariffe

Ingresso grotta + parco + musei
10,00 € intero (13-65 anni)
8,00 € ridotto (5-12 anni, over 65, disabili, forze dell’ordine, famiglie con 2 adulti e 2 o più bambini)
Ingresso parco + musei
5,00 € intero (13-65 anni)
4,00 € ridotto (5-12 anni, over 65, disabili, forze dell’ordine, famiglie con 2 adulti e 2 o più bambini)
Gratuità
Bambini 0-5 anni, residenti nel Comune di Valstagna (parco e musei + 1 visita/anno in grotta), speleo sub per attività scientifiche.

 

Come si arriva

Da Bassano del Grappa in direzione Trento. Lungo la SS 47 della Valsugana, a 10 km da Bassano del Grappa, girare a sinistra per il ponte di Campolongo sul Brenta e seguire le indicazioni per altri 4 km fino ad arrivare a Valstagna, nella frazione di Oliero.
Da Trento in direzione Bassano del Grappa. Lungo la SS 47 della Valsugana, al semaforo di Carpanè-San Nazario, girare a destra per Valstagna, superare il ponte e girare a sinistra seguendo le indicazioni per 1,5 km.
In treno: la fermata più vicina è quella di Carpanè-Valstagna. A piedi, attraversare la SS 47 e proseguire verso sud. Al semaforo girare a destra, oltrepassare il ponte e girare a sinistra seguendo le indicazioni per le Grotte di Oliero. Percorrere la passeggiata ‘Anello delle Zattere’ che costeggia il fiume Brenta per circa 1,5 km fino a raggiungere il complesso turistico.

 

Agibilità

Per maggiori informazioni contattare direttamente la struttura.

 

 

  

Photogallery

  

 

Grotte di Oliero

Via Oliero di Sotto, 85

36020 Valstagna (VI)

 

Tel.: 0424 558250

 

info@ivanteam.com

www.grottedioliero.it

www.ivanteam.com

 

 

Natura | Veneto

Grotte di Oliero

Valstagna (VI)

  

  

Situate nella valle del Brenta, nel comune di Valstagna, le sorgenti dell’Oliero sono tra le risorgive carsiche più grandi d’Europa e meta turistica di interesse nazionale. Le grotte attualmente aperte al pubblico sono quattro: dalle due più in basso scaturisce il fiume Oliero mentre le due superiori, antichi sbocchi delle medesime sorgenti, sono ora asciutte. All’interno del parco un sentiero sale tortuosamente sino a raggiungere il Covolo degli Assassini ed il Covolo delle Sorelle, sovrastati da altissime pareti rocciose sulle quali si può ammirare un ricco campionario della flora rupestre, primo fra tutti in bellezza, il raponzolo di roccia. Si scende quindi a raggiungere la conca tra le due grotte principali, completamente circondata dalle freschissime acque sorgive ed immersa nel verde di piante secolari. Vicinissima, si apre l’imboccatura del Covolo dei Siori o Grotta Parolini, dal nome del famoso botanico Alberto Parolini, che la esplorò nel 1822 e la rese accessibile al pubblico dal 1832. È possibile visitare questa straordinaria grotta accedendovi in barca, accompagnati dalle guide naturalistico-ambientali di Ivan Team, che ve ne illustreranno le caratteristiche fino all’imbarcadero interno ed alla sala della colata, una gigantesca cascata di stalattiti alabastrine, alta ben quattordici metri, che si intrecciano in un bizzarro gioco di forme e colori. La temperatura dell’aria all’interno della grotta è di 12°C, quella dell’acqua quasi 9, e tali valori si mantengono costanti per tutto l’arco dell’anno. Le Grotte di Oliero sono circondate da un incantevole parco naturale, dove si snoda il Sentiero Natura, un’area verde ed un’area pic-nic, che vi offriranno la possibilità di trascorrere una piacevole giornata a contatto con la natura. Nella stessa struttura sono presenti inoltre il Museo di Speleologia e Carsismo A. Parolini e il Museo delle Cartiere. A 2 km il Museo Etnografico Canal di Brenta.

  

• Si ricorda che l’ultimo biglietto verrà staccato 60 minuti prima dell’orario di chiusura.
• La visita in barca alla grotta principale ha una durata di 30 minuti, si consiglia un abbigliamento comodo e un k-way (la temperatura in grotta è di 12 gradi).
• La visita del parco circostante, il sentiero natura e le aree pic nic hanno libera permanenza entro gli orari di apertura stabiliti.

  

Card convenzionate per questa struttura

FamilyCard

FreeFun

Oneday

 

Agevolazioni card

Familycard

Ingresso gratuito ai bambini fino a 13 anni non compiuti (massimo 2), ognuno accompagnato da un adulto pagante intero.

FreeFun

2x1: Ingresso gratuito per una persona (adulto o bambino) se accompagnata da un'altra pagante un biglietto adulto intero, solamente dal lunedì al venerdì eccetto le festività.

OneDay

Ingresso gratuito per un bambino fino a 13 anni non compiuti se accompagnato da un adulto pagante intero.

 

Apertura

Apertura
MARZO E OTTOBRE Aperto tutte le domeniche dalle ore 10:00 alle ore 17:00
APRILE E MAGGIO Aperto tutte le domeniche e i festivi dalle ore 9:30 alle ore 17:30
GIUGNO, LUGLIO, AGOSTO E SETTEMBRE Aperto dal lunedì alla domenica e i festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00

Giorni e orari di apertura possono subire modifiche a causa delle condizioni meteo. Si consiglia di contattare sempre la struttura per verificare l’effettiva apertura.

 

Tariffe

Ingresso grotta + parco + musei
10,00 € intero (13-65 anni)
8,00 € ridotto (5-12 anni, over 65, disabili, forze dell’ordine, famiglie con 2 adulti e 2 o più bambini)
Ingresso parco + musei
5,00 € intero (13-65 anni)
4,00 € ridotto (5-12 anni, over 65, disabili, forze dell’ordine, famiglie con 2 adulti e 2 o più bambini)
Gratuità
Bambini 0-5 anni, residenti nel Comune di Valstagna (parco e musei + 1 visita/anno in grotta), speleo sub per attività scientifiche.

 

Come si arriva

Da Bassano del Grappa in direzione Trento. Lungo la SS 47 della Valsugana, a 10 km da Bassano del Grappa, girare a sinistra per il ponte di Campolongo sul Brenta e seguire le indicazioni per altri 4 km fino ad arrivare a Valstagna, nella frazione di Oliero.
Da Trento in direzione Bassano del Grappa. Lungo la SS 47 della Valsugana, al semaforo di Carpanè-San Nazario, girare a destra per Valstagna, superare il ponte e girare a sinistra seguendo le indicazioni per 1,5 km.
In treno: la fermata più vicina è quella di Carpanè-Valstagna. A piedi, attraversare la SS 47 e proseguire verso sud. Al semaforo girare a destra, oltrepassare il ponte e girare a sinistra seguendo le indicazioni per le Grotte di Oliero. Percorrere la passeggiata ‘Anello delle Zattere’ che costeggia il fiume Brenta per circa 1,5 km fino a raggiungere il complesso turistico.

 

Agibilità

Per maggiori informazioni contattare direttamente la struttura.

 

 

  

Photogallery

  

 

Grotte di Oliero

Via Oliero di Sotto, 85

36020 Valstagna (VI)

 

Tel.: 0424 558250

 

info@ivanteam.com

www.grottedioliero.it

www.ivanteam.com