Accedi | Registrati          Richiedi newsletter

Mondoparchi - Divertirsi è una cosa seria

Il tuo bambino entra gratis nei parchi più importanti d'Italia e in altre 1.700 strutture

Acquista subito

la tua FamilyCard 2018

> Clicca qui <

Ricerca Strutture Convenzionate

Per categoria

Per area geografica

Per tipo di card in possesso

Per parola chiave

Ricerca

Ricerca

Natura | Veneto

Grotte di Oliero

Valstagna (VI)

Le Grotte di Oliero sono un complesso turistico formato da quattro Covoli. Uno di questi, chiamato “Covol dei Siori” o Grotta Parolini, prende il nome del famoso botanico Alberto Parolini che lo rese accessibile al pubblico dal 1832.
La visita a questa straordinaria grotta viene svolta in barca e accompagnati dalle Guide Naturalistiche Ambientali, è possibile scoprire e ammirare stalattiti e stalagmiti di 40.000 anni. Nello stesso anno in cui il Parolini esplorò la grotta, vi introdusse - portandolo da Postumia (Slovenia) - il Proteus anguinus, anfibio cavernicolo molto lento e cieco, lungo circa 15 cm, di color rosa e provvisto permanentemente di branchie. Per oltre un secolo e mezzo si pensò che l’esperimento fosse fallito, e lo stesso Brentari scrisse che morirono. Invece, nel 1965, il Gruppo Speleo-idrologico Friulano ne individuò alcuni esemplari nei tratti sotterranei sia del Covol dei Siori che in quello dei Veci, avvistamenti poi ripetuti periodicamente da molti speleosub. Le Grotte di Oliero sono circondate da un bellissimo Parco Naturale ricco di piante secolare dove trova spazio un laghetto dalle acque fresche e cristalline. Il Sentiero Natura e gli altri percorsi offrono la possibilità di trascorrere una piacevole giornata a contatto con la natura.
Musei delle cartiere e di Speleologia e Carsismo presso le Grotte di Oliero, Museo Etnografico a 2 km di distanza per conoscere la storia della Valbrenta.
Anello delle Zattere è un itinerario da svolgersi in parte a piedi e in parte a bordi di battelli pneumatici sulle acque del Brenta. La passeggiata pedonale è dotata di tabelloni didattici e la discesa in battello termina alle sorgenti carsiche dei Fontanazzi a Solagna.

  

Photogallery

  

 

Grotte di Oliero

Via Oliero di Sotto, 85

36020 Valstagna (VI)

 

Tel.: 0424 558250

Fax.: 0424 558251

 

info@ivanteam.com

www.grottedioliero.it

www.ivanteam.com

 

Mappa

Card convenzionate per questa struttura

 

Agevolazioni card

Familycard

Ingresso gratuito ai bambini fino a 13 anni non compiuti (massimo 2), ognuno accompagnato da un adulto pagante intero.

FreeFun

2x1: Ingresso gratuito per una persona (adulto o bambino) se accompagnata da un'altra pagante un biglietto adulto intero, solamente dal lunedì al venerdì eccetto le festività.

OneDay

Ingresso gratuito per un bambino fino a 13 anni non compiuti se accompagnato da un adulto pagante intero.

 

Apertura

Aperto tutto l’anno per gruppi e pronotazioni.
Maggio-giugno-settembre: sabato e domenica dalle 9.00 alle 18.00.
Da circa metà giugno ai primi di settembre aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.00.
Per maggiori informazioni consultare il sito internet della struttura.

 

Tariffe

Intero (parco incluso): € 7,50 (dai 13 ai 64 anni compiuti).
Ridotto (parco incluso): € 6,00 (dai 5 ai 12 anni compiuti e dai 65 anni compiutii in poi, grappi superiori alle 40 persone, portatoti di handicap e forze dell’ordine).
Biglietto parco: € 3,00 (dai 5 anni in poi se non in possesso di uno dei due biglietti sopra citati).
GRATUITO dai 0 ai 4 anni compiuti.

 

Come si arriva

Da Bassano del Grappa in direzione Trento. Lungo la SS 47 della Valsugana, a 10 km da Bassano del Grappa, girare a sinistra per il ponte di Campolongo sul Brenta e seguire le indicazioni per altri 4 km fino ad arrivare a Valstagna, nella frazione di Oliero.
Da Trento in direzione Bassano del Grappa. Lungo la SS 47 della Valsugana, al semaforo di Carpanè-San Nazario, girare a destra per Valstagna, superare il ponte e continuare a sinistra seguendo le indicazioni per 1,5 km.
Le Grotte di Oliero si raggiungono anche in treno: Fermarsi alla stazione ferroviaria di Carpanè-Valstagna. A piedi, attraversare la SS 47 e proseguire verso sud. Al semaforo girare a destra e seguire le indicazioni per le Grotte di Oliero. Oltrepassare il ponte e girare verso sinistra. Percorrere la passeggiata ‘Anello delle Zattere’ che costeggia il fiume Brenta per circa 1,5 km fino a raggiungere il complesso turistico.

 

Agibilità

Per maggiori informazioni contattare direttamente la struttura.

 

Natura | Veneto

Grotte di Oliero

Valstagna (VI)

  

  

Le Grotte di Oliero sono un complesso turistico formato da quattro Covoli. Uno di questi, chiamato “Covol dei Siori” o Grotta Parolini, prende il nome del famoso botanico Alberto Parolini che lo rese accessibile al pubblico dal 1832.
La visita a questa straordinaria grotta viene svolta in barca e accompagnati dalle Guide Naturalistiche Ambientali, è possibile scoprire e ammirare stalattiti e stalagmiti di 40.000 anni. Nello stesso anno in cui il Parolini esplorò la grotta, vi introdusse - portandolo da Postumia (Slovenia) - il Proteus anguinus, anfibio cavernicolo molto lento e cieco, lungo circa 15 cm, di color rosa e provvisto permanentemente di branchie. Per oltre un secolo e mezzo si pensò che l’esperimento fosse fallito, e lo stesso Brentari scrisse che morirono. Invece, nel 1965, il Gruppo Speleo-idrologico Friulano ne individuò alcuni esemplari nei tratti sotterranei sia del Covol dei Siori che in quello dei Veci, avvistamenti poi ripetuti periodicamente da molti speleosub. Le Grotte di Oliero sono circondate da un bellissimo Parco Naturale ricco di piante secolare dove trova spazio un laghetto dalle acque fresche e cristalline. Il Sentiero Natura e gli altri percorsi offrono la possibilità di trascorrere una piacevole giornata a contatto con la natura.
Musei delle cartiere e di Speleologia e Carsismo presso le Grotte di Oliero, Museo Etnografico a 2 km di distanza per conoscere la storia della Valbrenta.
Anello delle Zattere è un itinerario da svolgersi in parte a piedi e in parte a bordi di battelli pneumatici sulle acque del Brenta. La passeggiata pedonale è dotata di tabelloni didattici e la discesa in battello termina alle sorgenti carsiche dei Fontanazzi a Solagna.

  

Card convenzionate per questa struttura

 

Agevolazioni card

Familycard

Ingresso gratuito ai bambini fino a 13 anni non compiuti (massimo 2), ognuno accompagnato da un adulto pagante intero.

FreeFun

2x1: Ingresso gratuito per una persona (adulto o bambino) se accompagnata da un'altra pagante un biglietto adulto intero, solamente dal lunedì al venerdì eccetto le festività.

OneDay

Ingresso gratuito per un bambino fino a 13 anni non compiuti se accompagnato da un adulto pagante intero.

 

Apertura

Aperto tutto l’anno per gruppi e pronotazioni.
Maggio-giugno-settembre: sabato e domenica dalle 9.00 alle 18.00.
Da circa metà giugno ai primi di settembre aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.00.
Per maggiori informazioni consultare il sito internet della struttura.

 

Tariffe

Intero (parco incluso): € 7,50 (dai 13 ai 64 anni compiuti).
Ridotto (parco incluso): € 6,00 (dai 5 ai 12 anni compiuti e dai 65 anni compiutii in poi, grappi superiori alle 40 persone, portatoti di handicap e forze dell’ordine).
Biglietto parco: € 3,00 (dai 5 anni in poi se non in possesso di uno dei due biglietti sopra citati).
GRATUITO dai 0 ai 4 anni compiuti.

 

Come si arriva

Da Bassano del Grappa in direzione Trento. Lungo la SS 47 della Valsugana, a 10 km da Bassano del Grappa, girare a sinistra per il ponte di Campolongo sul Brenta e seguire le indicazioni per altri 4 km fino ad arrivare a Valstagna, nella frazione di Oliero.
Da Trento in direzione Bassano del Grappa. Lungo la SS 47 della Valsugana, al semaforo di Carpanè-San Nazario, girare a destra per Valstagna, superare il ponte e continuare a sinistra seguendo le indicazioni per 1,5 km.
Le Grotte di Oliero si raggiungono anche in treno: Fermarsi alla stazione ferroviaria di Carpanè-Valstagna. A piedi, attraversare la SS 47 e proseguire verso sud. Al semaforo girare a destra e seguire le indicazioni per le Grotte di Oliero. Oltrepassare il ponte e girare verso sinistra. Percorrere la passeggiata ‘Anello delle Zattere’ che costeggia il fiume Brenta per circa 1,5 km fino a raggiungere il complesso turistico.

 

Agibilità

Per maggiori informazioni contattare direttamente la struttura.

 

 

  

Photogallery

  

 

Grotte di Oliero

Via Oliero di Sotto, 85

36020 Valstagna (VI)

 

Tel.: 0424 558250

Fax.: 0424 558251

 

info@ivanteam.com

www.grottedioliero.it

www.ivanteam.com

 

 

Natura | Veneto

Grotte di Oliero

Valstagna (VI)

  

  

Le Grotte di Oliero sono un complesso turistico formato da quattro Covoli. Uno di questi, chiamato “Covol dei Siori” o Grotta Parolini, prende il nome del famoso botanico Alberto Parolini che lo rese accessibile al pubblico dal 1832.
La visita a questa straordinaria grotta viene svolta in barca e accompagnati dalle Guide Naturalistiche Ambientali, è possibile scoprire e ammirare stalattiti e stalagmiti di 40.000 anni. Nello stesso anno in cui il Parolini esplorò la grotta, vi introdusse - portandolo da Postumia (Slovenia) - il Proteus anguinus, anfibio cavernicolo molto lento e cieco, lungo circa 15 cm, di color rosa e provvisto permanentemente di branchie. Per oltre un secolo e mezzo si pensò che l’esperimento fosse fallito, e lo stesso Brentari scrisse che morirono. Invece, nel 1965, il Gruppo Speleo-idrologico Friulano ne individuò alcuni esemplari nei tratti sotterranei sia del Covol dei Siori che in quello dei Veci, avvistamenti poi ripetuti periodicamente da molti speleosub. Le Grotte di Oliero sono circondate da un bellissimo Parco Naturale ricco di piante secolare dove trova spazio un laghetto dalle acque fresche e cristalline. Il Sentiero Natura e gli altri percorsi offrono la possibilità di trascorrere una piacevole giornata a contatto con la natura.
Musei delle cartiere e di Speleologia e Carsismo presso le Grotte di Oliero, Museo Etnografico a 2 km di distanza per conoscere la storia della Valbrenta.
Anello delle Zattere è un itinerario da svolgersi in parte a piedi e in parte a bordi di battelli pneumatici sulle acque del Brenta. La passeggiata pedonale è dotata di tabelloni didattici e la discesa in battello termina alle sorgenti carsiche dei Fontanazzi a Solagna.

  

Card convenzionate per questa struttura

FamilyCard

FreeFun

Oneday

 

Agevolazioni card

Familycard

Ingresso gratuito ai bambini fino a 13 anni non compiuti (massimo 2), ognuno accompagnato da un adulto pagante intero.

FreeFun

2x1: Ingresso gratuito per una persona (adulto o bambino) se accompagnata da un'altra pagante un biglietto adulto intero, solamente dal lunedì al venerdì eccetto le festività.

OneDay

Ingresso gratuito per un bambino fino a 13 anni non compiuti se accompagnato da un adulto pagante intero.

 

Apertura

Aperto tutto l’anno per gruppi e pronotazioni.
Maggio-giugno-settembre: sabato e domenica dalle 9.00 alle 18.00.
Da circa metà giugno ai primi di settembre aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.00.
Per maggiori informazioni consultare il sito internet della struttura.

 

Tariffe

Intero (parco incluso): € 7,50 (dai 13 ai 64 anni compiuti).
Ridotto (parco incluso): € 6,00 (dai 5 ai 12 anni compiuti e dai 65 anni compiutii in poi, grappi superiori alle 40 persone, portatoti di handicap e forze dell’ordine).
Biglietto parco: € 3,00 (dai 5 anni in poi se non in possesso di uno dei due biglietti sopra citati).
GRATUITO dai 0 ai 4 anni compiuti.

 

Come si arriva

Da Bassano del Grappa in direzione Trento. Lungo la SS 47 della Valsugana, a 10 km da Bassano del Grappa, girare a sinistra per il ponte di Campolongo sul Brenta e seguire le indicazioni per altri 4 km fino ad arrivare a Valstagna, nella frazione di Oliero.
Da Trento in direzione Bassano del Grappa. Lungo la SS 47 della Valsugana, al semaforo di Carpanè-San Nazario, girare a destra per Valstagna, superare il ponte e continuare a sinistra seguendo le indicazioni per 1,5 km.
Le Grotte di Oliero si raggiungono anche in treno: Fermarsi alla stazione ferroviaria di Carpanè-Valstagna. A piedi, attraversare la SS 47 e proseguire verso sud. Al semaforo girare a destra e seguire le indicazioni per le Grotte di Oliero. Oltrepassare il ponte e girare verso sinistra. Percorrere la passeggiata ‘Anello delle Zattere’ che costeggia il fiume Brenta per circa 1,5 km fino a raggiungere il complesso turistico.

 

Agibilità

Per maggiori informazioni contattare direttamente la struttura.

 

 

  

Photogallery

  

 

Grotte di Oliero

Via Oliero di Sotto, 85

36020 Valstagna (VI)

 

Tel.: 0424 558250

Fax.: 0424 558251

 

info@ivanteam.com

www.grottedioliero.it

www.ivanteam.com